Ingredienti di stagione

Dal Glossario: fico


Il fico è il frutto dell'omonima pianta, appartenente alla famiglia delle Moracee e tipica delle aree calde mediterranee.
Originario della Caria, nome antico della Turchia del sud, il fico, il cui nome scientifico è 'Ficus Carica', è un frutto dolce che a seconda delle varietà giunge a maturazione tra l'inizio della primavera e la tarda estate.
La pianta può produrre frutti (siconi) una volta o due all'anno.
Nelle piante rifiorenti i primi frutti prodotti a primavera vengono chiamati 'fioroni', nella seconda raccolta estiva i frutti sono chiamati 'fichi veri' o ' forniti'.
Esistono circa 700 varietà diverse di fichi, a buccia verde o bruna, tra cui, le più pregiate, sono la 'Dottato', la 'Genovese', la 'Moscadello', la 'Albo' e la 'Gentile bianco'.
Nonostante il gusto estremamente dolce, il fico non ha un alto contenuto calorico.
Infatti, nel frutto fresco, è molto elevato il contenuto di acqua, 80%, e relativamente basso il livello di zuccheri 15% circa, è invece cinque volte più calorico il fico 'secco'.
Dato il gradevole gusto dolce, in gastronomia, i fichi vengono prevalentemente utilizzati per la preparazione di torte, gelati, confetture e pasticcini.
E' molto radicata, in tutte le regioni d'Italia, l'usanza di servire come antipasto l'abbinata di prosciutto crudo e fichi.

Ricette con: fico


Conserve
Tempo di preparazione: Lungo  Livello di difficoltà: Medio   Confettura di fichi e brandy

Dolci
Tempo di preparazione: Lungo  Livello di difficoltà: Facile   Composta di frutta con gelato
Tempo di preparazione: Medio  Livello di difficoltà: Facile   Coppette di fichi
Tempo di preparazione: Medio  Livello di difficoltà: Facile   Rotelle dolci ai fichi