Pasta con le sarde (versione 2 )

Ingredienti ricetta (per 4 persone)

300 g di zite, 350 g di sarde fresche, 200 g di finocchio selvatico, 1/2 bustina di zafferano, 30 g di pinoli, 30 g di uvetta sultanina, 4 filetti d’acciuga sottosale, farina, 1/2 cipolla, olio di oliva, sale

Lista per la spesa
  • ziti, 300 g
  • sarde, 350 g
  • finocchietto selvatico, 200 g
  • zafferano, 0,5 bustina
  • pinoli, 30 g
  • uvetta sultanina, 30 g
  • acciughe sottosale, 4 filetti
  • farina
  • cipolle, 0,5
  • olio di oliva
  • sale

Portata:

Primi piatti

,

Paste asciutte

  | Tempo: Lungo | Difficoltà: Difficile
Preparazione ricetta Fate lessare in acqua leggermente salata il finocchio selvatico.
Dopo 10 minuti scolatelo e tritatelo.
In un tegame fate rosolare, a fuoco dolce, la cipolla tritata con due cucchiai di olio e le acciughe diliscate.
Unite il finocchio tritato, i pinoli e l'uvetta ammollata e strizzata. Aggiungete lo zafferano e fate cuocere la salsa a fuoco basso e con il coperchio per 15 minuti.
Preparate le sarde: pulitele, lavatele, asciugatele.
Dividetele a metà lasciandole attaccate dalla parte del dorso, infarinatele e fatele friggere in olio bollente.
Passatele in un piatto con della carta assorbente e salatele leggermente.
Cuocete le zite al dente, scolatele e conditele con metà della salsa.
Ungete una pirofila da forno, disponetevi uno strato di pasta e, sopra questa, uno strato di sarde fritte e qualche cucchiaiata di salsa.
Procedete così e terminate mettendo qualche cucchiaio di salsa.
Riscaldate il forno a 200° C.
Infornate la pasta per 10 minuti e servite.

Dai un giudizio a questa ricetta:
Non ci sono giudizi per questa ricetta
Invia un commento o una foto della tua preparazione:

Commento:

Per inserire un commento devi inserire username e password
Non sei registrato? - Password dimenticata
Username:

Password:

Privacy