pentola-a-pressione

IL FUNZIONAMENTO DELLA PENTOLA A PRESSIONE

Il principio che regola il funzionamento della pentola a pressione si basa sul rapporto fra temperatura e pressione. All'interno della pentola, chiusa ermeticamente con un apposito coperchio, il vapore, aumentando la pressione, fa bollire l'acqua a temperature più elevate dei normali 100 gradi centigradi, situazione non raggiungibile utilizzando recipienti di cottura normali. La cottura degli alimenti a temperature così elevate permette una notevole diminuzione dei tempi necessari per la preparazione.