informazioni-nutrizionali

IL PESO-FORMA

Per stabilire il peso ideale è necessario fare riferimento ad alcune variabili differenti da individuo a individuo. Il peso-forma cambia con il passare degli anni (di norma si ha una diminuzione di massa muscolare dopo i 40 anni), in base al sesso (le donne hanno un maggior accumulo di tessuto adiposo), alla struttura corporea (longilinea, media o robusta) e all'attività svolta.

Calcola il tuo peso forma e fabbisogno energetico qui sotto:

Statura (in cm - es.: 175)
Sesso Maschio - Femmina
Età
Attività fisica
Struttura corporea

Mantenere il peso-forma è importante non soltanto per avere un corpo esteticamente più bello ed armonico, ma soprattutto per salvaguardare la salute. L'aumento di peso (quando non legato a specifiche forme patologiche) è indice di cattive abitudini alimentari e di scarsa attività fisica; condizioni che possono provocare l'insorgenza di gravi patologie. A seconda delle caratteristiche individuali, quindi, risulta utile determinare quale sia la necessità calorica giornaliera dando la preferenza a un'alimentazione leggera e variata.

Nutrendosi ogni giorno in modo adeguato al proprio dispendio energetico, i nutrienti introdotti con l'alimentazione vengono utilizzati e consumati per produrre l'energia necessaria allo svolgimento delle attività quotidiane.

In questo caso il rapporto tra peso corporeo, costituzione fisica, statura, età e sesso sarà armonico e si potrà parlare di peso-forma.

Se, invece, all'organismo venisse fornita una quantità di energia maggiore rispetto al reale fabbisogno giornaliero, l'eccesso di cibo verrebbe accumulato sotto forma di massa grassa nel tessuto adiposo e si verificherebbe un aumento di volume corporeo e di peso. In parole povere, si ingrasserebbe.